CI STANNO INVADENDO, RIMANDIAMOLI A CASA!

Adesso abbiamo passato davvero il segno. Li vedi ovunque, sciami di nullafacenti in giro per le nostre città. Sono sempre di più, con i loro vestiti ridicoli, le loro abitudini da terzo mondo. Parlano addirittura in lingue incomprensibili, quasi per dispetto, per non farsi capire. E ti guardano con quegli occhioni imploranti, per cptG5fregarti e portarti via quel poco che hai. E’ sicuro che siano stati mandati da uno stato estero: non chiamatemi complottista, ma questi stanno invadendo il nostro paese, l’ Europa ed il mondo con la loro cazzo di religione. Ci stanno colonizzando, e noi stiamo zitti: guai a dire che devono trovarsi un lavoro, che qualcuno deve fare qualcosa, che bisognerebbe cacciarli a randellate. Oramai comandano loro, e ti vengono anche in casa a chiedere i soldi! Come se fossimo un paese ricco! Se non dovessimo mantenere anche questi parassiti, probabilmente staremmo un pochino meglio tutti quanti. Invece no. Dobbiamo stare zitti e ubbidire alle leggi che questi invasori ci impongono (a casa nostra!). E poi basta leggere i giornali per capire di che pasta sono fatti: disprezzano le donne, come è scritto in quel libro sacro che loro venerano, ma non disdegnano atti sessuali abominevoli con chiunque.

Liberiamocene. Subito! Rispediamoli nel paese dal quale provengono, prima che sia troppo tardi. Prima che ci portino alla rovina! Prima che alle nostre donne, ai nostri bambini sia impedito di girare liberamente per le strade senza la paura di essere stuprati.

Rimandiamoli entro i loro confini, che si mantengano da soli.

Liberiamocene subito! Basta con questa invasione! Basta col doverli mantenere!

Basta con questi preti! Li mantenga il Vaticano!


Warning: Missing argument 1 for cwppos_show_review(), called in /web/htdocs/www.gnofle.it/home/wp-content/themes/flat/content-single.php on line 29 and defined in /web/htdocs/www.gnofle.it/home/wp-content/plugins/wp-product-review/includes/legacy.php on line 18

Lascia un commento